Sordaria fimicola

Sordaria fimicola è una specie di fungo microscopico. Si trova comunemente nelle feci degli erbivori. Sordaria fimicola è spesso usato nei laboratori introduttivi di biologia e micologia perché è facile da coltivare su agar nutritivo nelle colture di piatti. Il genere Sordaria, strettamente correlato a Neurospora e Podospora, è un membro della grande classe Sordariomycetes, o funghi-fiaschetta. L’habitat naturale delle tre specie di Sordaria che sono state i principali soggetti negli studi genetici è lo sterco di animali erbivori. La specie S. fimicola è comune e in tutto il mondo nella distribuzione. Le specie di Sordaria sono simili morfologicamente, producendo peritecia nera contenente asci con otto ascospore scure in una disposizione lineare. Queste specie condividono una serie di caratteristiche che sono vantaggiose per gli studi genetici. Hanno tutti un ciclo di vita breve, di solito 7-12 giorni, e sono facilmente coltivati in coltura. La maggior parte delle specie sono autofertili e ogni ceppo è isogenico. Tutti i tipi di mutanti sono facilmente indotti e facilmente ottenibili con particolari mutanti di colore ascospore. Questi mutanti visivi aiutano nell’analisi della tetrade, specialmente nell’analisi della ricombinazione intragenica.

Sordaria fimicola
Sordaria fimicola perithecium (tan mutante) 40X.png
Sordaria fimicola perithecium
classificazione Scientifica
Regno:
Phylum:
Classe:
Ordine:
Famiglia:
Genere:
Specie:
S. fimicola
nomenclatura Binomiale
Sordaria fimicola

(Roberge ex Desm.) Ces. & De Non.

Immagine scattata a 100x

La forma più comune di S. fimicola è un marrone scuro. Alcuni mutanti sono grigi o abbronzati. Un esperimento comune per una classe introduttiva di laboratorio di biologia è quello di attraversare uno dei tipi mutanti con un tipo selvaggio e osservare il rapporto di colorazione nella prole. Questo esperimento illustra i concetti di ereditarietà genetica in un organismo aploide. Le otto ascospore sono prodotte all’interno di un ascus. Le zucche Sordaria possono darci informazioni sull’attraversamento durante la meiosi. Se nessun incrocio poi c’è un modello 4:4. 4 spore nere, e 4 spore tan tutti allineati. Se si verifica un attraversamento c’è un modello 2:2:2: 2 visibile, o un modello 2: 4: 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.