Shadow Accounting

Sebbene un amministratore di terze parti possa assumere la funzione di calcolare il valore patrimoniale netto ufficiale (NAV) di un hedge o di un fondo istituzionale, rimane responsabilità del gestore degli investimenti nei confronti degli investitori verificare i numeri del portafoglio. Pertanto, negli ultimi 10 anni, un numero crescente di fondi ha adottato “shadow accounting” — mantenendo un set completo separato di record di fondi al solo scopo di trovare e correggere gli errori — al fine di migliorare l’accuratezza e l’integrità dei loro dati.

Alcuni fondi eseguono la contabilità ombra in-house, sebbene possa comportare un onere significativo per i dipartimenti finanziari, IT e risorse umane di un fondo. Di conseguenza, a causa della crescente regolamentazione e della richiesta di trasparenza da parte degli investitori, l’assunzione di terzi per questo ruolo è diventata la nuova norma del settore. Esternalizzando la responsabilità della contabilità ombra, un gestore di fondi può anche concentrarsi su importanti attività di base, come la gestione del portafoglio, la raccolta di capitali e la pianificazione strategica.

Questa “ombra” del reporting dell’amministratore offre l’importante verifica indipendente richiesta dagli investitori. Ultimus offre una suite completa di soluzioni per la contabilità ombra, tra cui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.