Second-to-Die Assicurazione sulla vita. Chi ne ha bisogno?

By Byron Udell | October 17, 2019

Survivorship o Second-to-Die life insurance è un tipo di assicurazione sulla vita che copre due individui (di solito una coppia sposata). L’indennità di morte della polizza viene pagata solo dopo la morte di entrambi gli assicurati. Mentre questo tipo di copertura è più utilizzato per la protezione immobiliare, i genitori di bambini con bisogni speciali in grado di fornire fondi per la vita e la cura dovrebbe accadere qualcosa.

Costi inferiori

Questo tipo di polizza è generalmente meno costosa rispetto all’acquisto di due polizze vita individuali. I premi si basano sull’aspettativa di vita combinata e non vengono pagate prestazioni fino alla morte di entrambi gli assicurati. Una considerazione è che il partner superstite o tenuta dovrà continuare a pagare i premi sulla politica dopo la morte del primo partner.

Bambini con bisogni speciali

I bambini con bisogni speciali possono presentare sfide eccezionali. La costante preoccupazione per la futura sicurezza finanziaria e la cura di un bambino è stressante. I genitori possono essere lasciati sentirsi frustrati e soli mentre cercano informazioni, comprensione e supporto disperatamente necessario.

Una politica di second-to-die può essere utilizzata dai genitori con bambini con bisogni speciali per fornire fondi per l’assistenza, una casa, un’infermiera ecc.

Protezione immobiliare

Dalla metà degli anni 1980, le politiche di sopravvivenza sono diventate popolari tra le coppie benestanti come un modo per compensare le passività fiscali immobiliari e altri costi di liquidazione immobiliari che sono rimasti non pagati dopo la morte del secondo coniuge. Questo tipo di politica è spesso tenuto in un trust irrevocabile per evitare l’inclusione nella tenuta per i calcoli delle imposte immobiliari. Possedere una politica di second to die può aiutare a impedire ai bambini di dover vendere beni, tra cui un’azienda familiare o un immobile per pagare le tasse immobiliari.

Sottoscrizione indulgente

È più facile qualificarsi per una politica di sopravvivenza, dal momento che due persone sono assicurate, invece di una sola. Gli assicuratori tendono anche ad essere più indulgenti se uno dei coniugi non è sano come l’altro, o è altrimenti non assicurato. Perché? Perché la compagnia di assicurazione sa che continueranno a raccogliere i premi fino a quando entrambe le parti sono morte.

Vantaggi di una Sopravvivenza Politica

  • Meno costoso di un singolo tradizionale-assicurato politica
  • Protegge il tuo immobile in modo che i ragazzi non sono soggetti al pagamento delle imposte di successione
  • Consente di impostare e finanziare un fondo per i vostri figli o nipoti
  • Più abbordabile (anche se un coniuge non è sano come gli altri) di possedere due singole politiche
  • Può essere utilizzato per equalizzare un estate quando uno o più bambini può essere un affare di famiglia e gli altri non possono essere
  • Può essere utilizzato per creare o potenziare il tuo immobile
  • Costruisce valore in contanti fiscale differita che si può accedere per una varietà di esigenze personali

Per saperne di più su Survivorship life insurance o avere domande generali di assicurazione sulla vita chiamare una persona reale al 800-442-9899. Hai abbastanza cose a cui pensare, quindi abbiamo tolto lo stress dallo shopping per l’assicurazione sulla vita.

Continua a leggere e imparare a risparmiare soldi per la vita

Shopping per l’assicurazione sulla vita. Da dove cominciare?

Come viene calcolato il mio tasso di assicurazione sulla vita?

Diversi tipi di assicurazione sulla vita

Polizze blog
I contenuti, gli articoli, le informazioni e le opinioni espresse sul blog AccuQuote, siano essi forniti dagli autori o dai visitatori pubblici del sito Web, sono forniti per aiutare i consumatori a prendere decisioni informate in merito alle loro esigenze e opzioni assicurative. Le opinioni espresse negli articoli sono strettamente quelle degli autori e non possono rappresentare il punto di vista di AccuQuote, dei suoi funzionari, dipendenti, clienti o delle società i cui prodotti sono offerti da AccuQuote.
Le informazioni, i contenuti e i servizi forniti su questo sito non sono intesi e non devono essere interpretati come consulenza legale, fiscale, finanziaria o di altro tipo. I visitatori del sito dovrebbero guardare e fare affidamento sui propri consulenti professionali per tale consulenza.
AccuQuote non sarà responsabile, in nessun caso e in alcun modo, per eventuali errori o omissioni, perdite o danni di qualsiasi tipo subiti a seguito dell’uso di qualsiasi contenuto pubblicato sul Blog AccuQuote. Visitando il blog AccuQuote, l’utente riconosce e accetta di utilizzare il contenuto a proprio rischio e di assumersi tutti i rischi associati all’utilizzo di qualsiasi contenuto, incluso qualsiasi affidamento sull’accuratezza, completezza o utilità di tale contenuto.
Vedi anche il nostro sito termini e condizioni Termini & Condizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.