La tua guida completa per ottenere ‘Glass Skin’

Double cleanse

Yoon consiglia di lavare prima il viso con un detergente delicato che non ostruisca i pori o spoglia la pelle dei suoi oli naturali.

Quindi, suggerisce di seguirlo con un detergente delicato che schiuma. Prova Drunk Elephant Slaai Makeup-Melting Butter Cleanser per il primo passo e CeraVe Foaming Facial Cleanser per il secondo.

Esfoliare

“L’esfoliazione aiuta a rimuovere le cellule morte in eccesso e rimuove i punti neri sulla pelle”, afferma Grace Lee, specialista dell’educazione del marchio Belif.

Hanno la pelle sensibile? Mantenere l’esfoliante a non più di due volte a settimana e provare un esfoliante chimico delicato come Neogen Dermalogy Real Cica Pad.

Usa un toner

“I toner aiutano a ripristinare il pH della pelle e consentono ai prossimi passi della tua routine di assorbire meglio la pelle”, afferma Erica Cox, estetista e cosmetologa autorizzata con Savor Beauty.

Cox consiglia di evitare toner con alcool o amamelide, che possono seccare la pelle. Raccomanda Savor Beauty Toning Mist, che ha un livello di pH simile ai livelli naturali della tua pelle.

Prova un’essenza

Incorporare un’essenza (un prodotto sottile a base d’acqua che aggiunge umidità alla pelle) nella tua routine aumenta la ritenzione di umidità nella pelle e quindi aiuta nell’assorbimento dei prodotti, secondo Lee. “Non solo idrata la pelle, fornendo un bagliore naturale, ma un’essenza funzionale aumenta i benefici di qualsiasi routine di cura della pelle.”

Non sai da dove cominciare? Prova poi ti ho incontrato l’essenza del dare. I recensori ne sono entusiasti per la sua sensazione sottile e setosa e il fatto che contiene acido ialuronico, che è idratante per la pelle.

Ottenere un siero o olio viso

Un altro fiocco in qualsiasi routine di pelle di vetro è che incorpora un siero o idratante olio viso che è leggero ma caricato con antiossidanti, che proteggerà la pelle dai radicali liberi che alla fine si traducono in segni di invecchiamento.

“Per la pelle di vetro, scegliere sieri con vitamine o acido ialuronico”, spiega Lee. Questo perché l’acido ialuronico idrata la pelle, “facendo emergere quel bagliore naturale”, aggiunge.

Un altro consiglio da Lee: Scegli un olio per il viso a base di piante o erbe, come l’ordinario 100% di squalano derivato dalla pianta o Korres Wild Rose Brightening Absolute Oil. Sono leggeri e assorbono rapidamente sulla pelle e non causano sblocchi.

Se stai cercando un siero, prova il Peach and Lily Glass Skin Refining Serum. È adatto a tutti i tipi della pelle, compreso oleoso, acne-incline e sensibile.

Se sei un grande fan degli oli, prova l’ordinario olio di semi di rosa canina spremuto a freddo organico. Nutre in profondità e calma la pelle senza ostruire i pori.

Layer on your moisturizer

Cerca una crema idratante che ti darà un’esplosione istantanea di idratazione, lasciando la pelle liscia ed elastica, come Origins GinZing Energy-Boosting Gel Moisturizer. I fan dicono che va alla luce, assorbe rapidamente e idrata senza lasciare una sensazione pesante e grassa.

Proteggi la tua pelle dal sole

La protezione solare è un passo non negoziabile in qualsiasi routine K-beauty. Vuoi cercarne uno che sia idratante, protettivo e non lasci residui.

Uno dei preferiti di Yoon è il Rootree Mobitherapy UV Sunshield. Non solo questa protezione solare a base d’acqua e leggera offre protezione SPF50+, ma si assorbe facilmente anche nella pelle. Nessun calco bianco qui!

Assicurati di utilizzare le maschere facciali giuste

Cerca maschere di argilla che puliscano e riducano l’aspetto dei pori senza seccare o irritare la pelle. Gioventù per la gente Superberry Hydrate + Glow Dream Mask è un buon punto di partenza.

Le maschere per fogli possono funzionare per idratare e dare alla pelle un bagliore istantaneo, mentre i trattamenti con ingredienti calmanti come il miele forniscono alla pelle umidità e calma l’infiammazione.

“Il miele di Manuka è antinfiammatorio e antibatterico (grazie al metilgliossale)”, afferma Cox. “Aiuta a idratare e pelle chiara mentre la guarigione allo stesso tempo.”

Se non ti piace l’idea di spalmare il miele letterale sul tuo viso — e se non riesci a trovare il miele di Manuka in un negozio vicino a te — prova invece Farmacy Honey Potion Renewing Antioxidant Mask.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.