Annie Au Yoga

Questo è il secondo articolo di una serie di 5 parti su come applicare la pratica dello Yin Yoga ai nostri meridiani per armonizzare il nostro corpo e la mente. Abbiamo discusso il meridiano del fegato nel nostro precedente articolo, questa settimana ci concentreremo sul meridiano della milza.

La teoria della medicina tradizionale cinese (TCM) utilizza i nomi degli organi per illustrare un modello di aspetti fisici ed emotivi correlati nel corpo. Quando un medico cinese dice che hai un problema di “milza”, si riferisce al” sistema della milza ” o alla sfera di influenza della milza. Questo sistema si riferisce all’organo fisico della milza, al meridiano della milza e alle funzioni correlate alla milza basate sulla prospettiva TCM. Quando pratichiamo lo Yin Yoga, è utile sapere che le pose che simulano il meridiano della Milza non sono, in particolare, mirate all’organo della Milza stessa, ma piuttosto, è in generale armonizzando il sistema della Milza ottimizzando così il tuo benessere olistico.

Tutti i sistemi di organi in TCM sono discussi in termini di abbinamenti yin e yang, gli organi yin sono solidi/pieni mentre gli organi yang sono vuoti/vuoti. Poiché il fegato è accoppiato con la cistifellea, il cuore con l’intestino tenue e i reni con la vescica urinaria, la milza è accoppiata con lo stomaco. La milza governa tutta la digestione nella vista TCM compreso l’organo dello stomaco la sua coppia yang.

Ad esempio, uno dei modelli di squilibrio TCM più comuni osservati in Occidente è chiamato deficit di Qi della milza. Questo modello può derivare da vari motivi tra cui cattiva alimentazione, modelli alimentari irregolari e stress. La carenza di milza Qi comporta sintomi come scarso appetito, gonfiore (soprattutto dopo aver mangiato), debolezza delle braccia e delle gambe, affaticamento e feci molli. Questo è solo uno dei tanti esempi di schemi del sistema della milza. Tuttavia, possiamo vedere come lo stomaco e la digestione sono interconnessi con la milza. Praticando specifiche pose yin, possiamo alleviare alcuni dei disagi causati dalle interruzioni sia nella milza che nello stomaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.